Corporate identity

Il problema

L’esigenza del cliente era di creare una corporate identity coerente con il prodotto aziendale e che includesse: logo, immagine coordinata, sito e packaging.

La soluzione

Per sviluppare tutti i diversi aspetti del progetto siamo partiti dal bagaglio identitario del cliente che abbiamo sintetizzato nel payoff scelto per il logo: arte e tradizione. Dalla creazione dell’immagine coordinata, passando per il sito aziendale, il logo, il packaging del prodotto abbiamo seguito tutti i passi del piano di restyling della corporate identity dell’azienda, produttrice leader nel nord-est di pizze in ATM.

Sito

Il problema

Il cliente aveva la necessità di cambiare grafica, stile e struttura dei contenuti del suo sito aziendale, essendo quest’ultimo ormai datato e non in linea con la filosofia delle loro produzioni. Inoltre, ci segnalava la necessità di poter usufruire di un sito che parlasse a una clientela B2C ma anche B2B.

La soluzione

Partendo dall’organizzazione dei contenuti abbiamo strutturato il sito dando importanza alle due sezioni principali: le pizze, per la presentazione del prodotto principe dell’azienda, e le idee, ovvero i tre brevetti del cliente. Inoltre, abbiamo implementato in diverse parti del sito punti di contatto con l’azienda, email e telefono, per rendere quest’ultima più vicina al proprio utente. Il sito è navigabile in due modi, da menù e dall’homepage attraverso una griglia che rimanda a tutte le diverse sezioni del sito.

Logo

Il problema

Come nel caso del sito il cliente voleva rinnovare in modo radicale il logo aziendale. La necessità era di legarlo in modo più immediato e diretto al mondo delle pizze allontanandolo da un concetto di produzione industriale massiva ma evidenziandone le qualità di artigianalità.

La soluzione

Per la realizzazione del logo sono stati scelti dei colori che rimandassero all’artigianalià del prodotto, una forma che ricordasse quelle di una pizza così come alcuni degli elementi di decoro, vedi la foglia di basilico che spezza la cromia del logo. Il payoff da noi scelto, “Arte e tradizione”, racchiude la storia dell’azienda, nata decenni prima dalle attività di famiglia, unitamente alla capacità di realizzare un prodotto a regola d’arte.

Packaging Design

Il problema

L’esigenza del cliente era quello di creare un packaging semplice, che esaltasse l’artigianalità e la freschezza del prodotto differenziandolo in modo netto da una tipologia di prodotto simile, le pizze surgelate.

La soluzione

Alla confezione in plastica trasparente, che permette al consumatore di vedere tutti gli ingredienti a condimento della pizza, è stata abbinata un’etichetta che, riprendendo la forma della pala da forno, utilizza i colori del sito e del marchio. Il copy esalta i punti di forza del prodotto e le istruzioni per la cottura.

Blog

Il problema

Il cliente, produttore di pizze in ATM, aveva la necessità di inserirsi all’interno delle conversazioni online riguardanti la pizza. Il suo obiettivo era quello di presentarsi come opinion leader all’interno del mondo della pizza e dei suoi dintorni.

La soluzione

Per soddisfare l’esigenza del cliente abbiamo disegnato un template che ricordasse in molti dettagli il sito aziendale ma il cui focus fosse, ovviamente, il suo ruolo di imprenditore e creativo. Con la scelta del dominio – doppiamozzarella – abbiamo voluto rendere immediato il collegamento al settore di riferimento. Le sezioni si concentrano non soltanto sulle attività, vecchie e nuove del cliente ma, soprattutto, sulle sue idee, ovvero quelle originali creazioni che hanno innovato il suo business.